Made In UK

Niente frasi di riscaldamento questo martedì, dritti al punto.
Primo nome è quello di Manga che sei giorni fa ha rilasciato video + remix del brano "Talk
Rough", traccia contenuta in "Lunchtime At Art School", progetto di cui vi ho parlato qualche
mese fa. Il video ve lo beccate a seguire, per il remix (realizzato in collaborazione con Prowla
e Tre Mission) cliccate QUI.



Nuovo estratto da "Growing Up In Public" per Professor Green, album in uscita il prossimo
22 novembre. Il brano si intitola "Hugs And Kisses" e vanta i featuring di Fekky e Stormzy.
A seguire il player per l'ascolto.



Dopo una promozione intensa di "Rebel With A Cause", Ghetts torna a confezionare nuovi
versi. In "Redemption" se la viaggia sul beat di "Danny Glover". Meglio questa dell'originale,
poco ma sicuro.



Rimanendo in casa Ghetts, un paio di settimane fa il producer Astrixx (di cui ignoravo
l'esistenza fino a qualche ora fa) ha pubblicato sul suo profilo Soundcloud la traccia
intitolata "Who Said Dat?" dove il rapper inglese sputa rime sulla strumentale. Non so a
quanti di voi possa piacere il genere, a me non moltissimo, sono onesto. Ve la carico lo
stesso, magari a qualcuno gusta.



Avanti con Frisco che continua a promuovere "British Knights", LP pubblicato lo scorso marzo.
Il singolo scelto per la messa in video è la traccia numero quattro dell'album, quella intitolata
"Life" e realizzata in coppia con Life White. Essendo Frisco uno dei membri del collettivo
Boy Better Know ne approfitto per indirizzarvi al link che vi permette di guardare un mini
documentario realizzato dal gruppo, in occasione del prossimo Red Bull Culture Clash che si
terrà a Londra il 30 ottobre. I campioni in carica sono andati in Jamaica per farsi dare qualche
consiglio per mantenere il titolo e scoprire meglio le loro origini musicali: cliccate QUI per il
video.



Stesso discorso sulla promozione per Merston che continua a presentare singoli estratti dal
secondo capitolo di "Back To 95". In questo caso il brano scelto è quello intitolato
"N.A.S.T The Y", realizzato con l'aiuto di D Double E.



Pezzo random per Sneakbo che prende in prestito la strumentale di "Don't Panic" di Dj Mustard
e insieme a qualche amico ci fa un barbecue di rime. Giusto per la cronaca gli amici sono: M Dargg,
Big Grizz e S Wavey. Giuro che non ne conoscevo neanche uno, però il secondo non mi dispiace
come sta sulla traccia.



Un po' di pelume non guasta mai, ed anche le donzelle potranno sbavare per qualche minuto.
"Amen" è il nuovo clip presentato da Young Spray con tanto di ospite speciale annesso,
Mr. Skepta. Nessuna informazione riguardo il brano ed eventuali future collocazioni.



Nuova musica anche per Scrufizzer che qualche giorno fa ha reso pubblico il video di
"Do Me Something". Anche in questo caso nessuna notizia aggiuntiva.



Un paio di nomi e si passa a volti nuovi.
Il primo è quello di Jaja Soze che in coppia con il socio PDC, Mr. Sozah, ha presentato un
paio di giorni fa il video di "Mad Man", primo estratto dal progetto musicale e cinematografico
"The Creative Struggle", in uscita per il prossimo 26 ottobre. In questo caso la musica fa
solo da sfondo dato che il filmato è incentrato prevalentemente sull'aspetto recitato.



Il secondo è quello di Wretch 32, anche lui fuori con un inedito da un paio di giorni.
La traccia si discosta molto dai canoni musicali a cui Wretchaboy ha abituato i suo fan, o
meglio, una certa vena pop è sempre stata presente nei brani dell'autore ma mai come in
questo caso. Non si sa per ora se "6 Words" rimarrà un caso isolato o se sia l'inizio di un
nuovo percorso del londinese.



Nomi nuovi, o quasi.
Il numero uno della lista è Avelino, di cui vi ho parlato in un paio di occasioni. Il protetto di
Wretch 32 è fuori da qualche giorno con l'atteso "Iconic Ambition", progetto scaricabile
cliccando QUI. A seguire il video della titletrack, rilasciato in concomitanza con l'uscita
del tape.



Proseguo con il nome di Geko, giovanissimo rapper di Manchester, fino a poco tempo fa
membro della USG Crew di K Koke. "We Got This" è uno dei primi esempi del potenziale da
solista del ragazzo. La traccia, realizzata con l'aiuto di Young Adz, sarà contenuta in un
lavoro di prossima uscita, già annunciato ma ancora senza data e intestazione.



Nome super chiacchierato è quello di Yungen, giovane londinese da qualche tempo preso
sotto l'ala protettrice di Krept & Konan e della loro Play Dirty Records, etichetta sotto la
quale il prossimo 21 settembre sarà pubblicato il disco "Project Black And Red". A seguire
vi beccate il video di "Too Real" e il player per l'ascolto di "#Justsaying".





Potter Payper è l'utlimo nome della rassegna. Rapper proveniente dall'Essex, bianco mozzarella,
cicciotto, occhialuto, insomma tutte le carte in regole per essere maltrattato nell'ambiante. Il
ragazzo invece è carico di rime e di skills (come dice qualcuno). "TBH/Cocky" sono i singoli che
fanno seguito a "Training Day", primo lavoro di Potter, ascoltabile e scaricabile cliccando QUI.
Singoli che con molta probabilità andranno a riempire la tracklist di qualche lavoro futuro.



Con questo è tutto, prossima data disponibile per il taglio capelli è martedì 30 settembre.
Alla prossima, ;@Stephaz01.