ESCLUSIVA. Johnny Roy: "La Tua Stessa Fine"

Oggi vi presentiamo in esclusiva il video di "La Tua Stessa Fine", primo estratto da "Berserker": il nuovo EP del rapper capitolino Johnny Roy in uscita per BigBounce Music. La produzione musicale del brano è stata realizzata da Piccio BigBounce, mentre la produzione del video è stata curata da Simone Peluso. Abbiamo preso la palla al balzo e ne abbiamo approfittato per fare due chiacchiere con Johnny Roy. Buona lettura e buona visione.


 
Ciao Johnny, iniziamo subito. Oggi siamo qui per presentare "La Tua Stessa Fine", il video che anticipa il tuo EP "Bersekrer". Come mai la scelta è ricaduta proprio su questo brano? È quello che più rispecchia il mood del progetto? C'è qualche aneddoto particolare successo durante le riprese del video che ti va di raccontarci?
Credo che musicalmente "La tua stessa fine" sia il denominatore comune di tutti i brani, il sound è principalmente questo, non si scappa. Sarà un ep senza dubbio energico, di quelli che caricano, da pomparsi in macchina, perchè questo è quello che ci gasa e quello che vogliamo trasmettere, Per quanto riguarda la tematica, beh, posso solo dirti che io per strada ci sono stato e come, e "quella fine" non voglio proprio farla, per cui sentivo il bisogno di dover scrivere un pezzo così. 
 
Vorrei chiamare in causa anche Piccio Big Bounce, il produttore musicale del brano. Com'è nata questa collaborazione tra di voi?
Non ci conoscevamo, ci ha messi in connessione Ash, il CEO di Big Bounce, l' etichetta con cui sto lavorando da un po' di tempo a sta parte. Piccio è giovanissimo, è un beatmaker fenomenale, esattamente come me l'aveva descritto Ash, ha un suono pulito, potente, esattamente in linea con l 'ep che stiamo facendo, non a caso ha prodotto anche la title track, "Berserker", appunto.



Ci vuoi fare qualche anticipazione riguardo "Berserker"? Hai già una data di uscita? Ci sono collaborazioni all'interno?
"Berserker" uscirà il 18 Novembre direttamente in copia fisica, lo presenteremo a Terni, il pomeriggio durante un instore al Caracas Shop, e la sera live al Cs Germinal Cimarelli. Solo in un secondo momento sarà possibile acquistarlo in digitale, abbiamo in programma diverse serate di presentazione in giro per l'Italia e vogliamo incentivare la gente a venire a prenderselo dal vivo! L'ep sarà di 4 tracce, prodotte da Piccio e Ash appunto, per Big Bounce, e no, stavolta nessun featuring.

Negli ultimi periodi hai unito le tue forse con Kenzie per dar vita al progetto Star Trick. Avete intenzione di dare un seguito al progetto?
Il disco STAR TRICK sta prendendo forma, siamo circa a metà progetto, stiamo suonando in un sacco di posti in questa formazione con Don Plemo ai piatti, e la cosa sta andando piuttosto bene. Kenzie, poi, è più che un socio, è un fratello per cui, farsi sto viaggio tra gli sleghi insieme, è una passeggiata di salute proprio. Il disco sarà fuori ad inizio anno nuovo.



L'EP uscirà per BigBounce Music. Com'è nata questa collaborazione e quanto sono stati importanti nella realizzazione del progetto?
Big Bounce è la mia etichetta, il mio team. Ho conosciuto i ragazzi tramite mio fratello Sonte Beat (De Quantiside), sapeva che volevamo fare lo stesso tipo di rap, su sonorità trappone, ma con il rap sopra incastrato ed incazzato come piace a noi. I ragazzi di Big Bounce, da Jas ad Ash, da Simone Peluso a Piccio, ad Amin, sono un team di professionisti, e collaborare con loro è un piacere ed una motivazione continua. Siamo sulla stessa lunghezza d'onda, ci capiamo al volo, abbiamo quelle sonorità, insomma, sappiamo cosa vogliamo, ed ognuno nel loro settore (dalla grafica, al videomaking, alle liriche) spacca male. Provare per credere. Vi voglio bene, Johncy.

A cura di Carmelo JP Leone
(Twitter: @carmelojp)
Dogg
Ritratto di Dogg
Big up!