The Game: "1992" è il nuovo album

The Game non si ferma più! Dopo aver rilasciato ben due album lo scorso anno ("The Documentary 2" e "The Documentary 2.5")  e due soundtraks in questo 2016 ("Streets of Compton" e "The Block Wars"), rispettivamente per un documentario e per un videogame, pubblica un nuovo e attesissimo progetto.

La sua ultima fatica, "1992", è un flashback su Compton e sugli anni della sua adolescenza. Il rapper, nelle 13 tracce che compongono l'album, racconta senza filtri il vissuto e la quotidianità della sua realtà nei primi anni 90, quando l'hip hop, anche grazie alla sua capacità di fare da cassa di risonanza delle problematiche sociali (attuali più che mai!), viveva la sua età dell'oro.

Il sound dell'album richiama esplicitamente il suono west-cost della Golden age e il G-Funk. A curarne l'artwork infatti è Joe Cool, lo stesso artista che si occupò della copertina dello storico album "DoggyStyle" di Snoop Dogg.



 
Scritto da Ciro Carchia
Dogg
Ritratto di Dogg
Boom!