Nicole Willis & The Soul Investigators - la recensione

Oggi abbiamo ascoltato Nicole Willis & The Soul Investigators al loro terzo album ‘Happiness In Every Style’ uscito il 2 Ottobre per Timmion records.
Per la cantante di origini newyorkese, ma di adozione finlandese, è un Album in stile SOUL al 100% elegante ed equilibrato ricco di elementi northern-soul, pop, acid-jazz, funky, r’n’b calibrati con gusto. ‘Happiness In Every Style’ è un disco che si potrebbe trovare tra le rarities dei mercatini dell’usato.

Per chi non la conoscesse Nicole Willis, classe 1963,  è una artista navigata che ha sfiorato il successo più volte senza però mai raggiungerlo appieno.  Negli  anni 80 partendo da esibizioni nei Club londinesi iniziò a farsi notare fino ad arrivare a  collaborare come cantante nel gruppo che successivamente diventeranno i Deee-Lite.  Continuò con numerosi progetti sia da solista che non, sperimentando anche nel campo dell’ house e dell’elettronica nel duo Cola & Jimmu.
La curiosità è che i riflettori sul suo nome si riaccesero a seguito dell’utilizzo  della  sua “Keep Reachin' Up” da parte di Obama in campagna elettorale.
 


‘Happiness In Every Style’contiene 12 tracce e già guardando la grafica della copertina si può intuire l’atmosfera di altri tempi ma con quel tocco di contemporaneità che  solo dopo un attento ascolto si può effettivamente comprendere appieno.
La tracklist inizia con  One In A Million”  brano accompagnato da Videoclip che inizia con una bella sezione fiati ricca di energia che introduce l’ottima voce soul di Nicole Willis. A seguire Where Are You Now” un pezzo  dal groove funky jazz per poi continuare con energia in Let's Communicate pezzo in cui viene ripreso nel testo il titolo dell’album. Angel un brano intimo che suona come una preghiera per poi passare ad una strumentale come Bad Viberations dalle sonorità Funky alla THE JB’S. Together We Climb  un brano che può ricordare le produzioni della Deptone records ma con l’energia e il sound strutturato dei nostri tempi. Open Sky settimo brano  che introduce una seconda parte dell’album più rilassato e con sonorità che trasmettono svogliatezza e intimità come Paint Me In A Corner in Thief In The Night per poi introdurre una strumentale come Vulture's Prayer che accompagna gradevolmente alla Bonus Track Hot Sauce pubblicato su 12 pollici e inserito come ottima chiusura ad un disco che consiglio agli amanti del Funk e del Soul.
 

 
‘Happiness In Every Style’ è un disco che gli amanti della buona musica devono assolutamente avere nella propria collezione Soul Funk Jazz. Un album che richiede un ascolto attento e non superficiale altrimenti si rischia di  non apprezzarne l’essenza.
Lascio valutare alle vostre orecchie e al vostro gusto il lavoro di Nicole Willis & The Soul Investigators. Buon ascolto.
 
Bless up Nukleo